Header Logo Comune

Stemma del Comune di Cenate SottoComune di Cenate Sotto

Denuncia di Nascita

Referente:

  • Ufficio anagrafe, stato civile


Contatti:

  • Telefono: 035/94.01.51 int.1
  • Fax: 035/94.46.47
  • E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
Orario di Apertura al pubblico:

  • Da Lunedì al Venerdì dalle 9,00 alle 13,00
  • Martedì e Giovedì dalle 16,00 alle 18,00
  • Sabato dalle 9,00 alle 12,00

La denuncia di nascita è una dichiarazioni obbligatoria che deve essere registrata dai Comuni.

 
Chi può fare la denuncia:

Il padre, la madre o un loro procuratore speciale, il medico, l'ostetrica o persona presente al parto, rispettando l'eventuale volontà della madre di non essere nominata.

 
Quando fare la denuncia:

  • Va eseguita entro 10 giorni dalla nascita se viene presentata ai Comuni
  • Entro 3 giorni se viene presentata presso la Direzione Sanitaria dell'ospedale o casa di cura in cui è avvenuta la nascita. In questo caso sarà cura del Direttore Sanitario trasmetterla al Comune nei 10 giorni successivi.

 
Dove andare:

  • Presso il Comune dove è avvenuto il parto;
  • Presso il Comune di residenza dei genitori;
  • Nel caso in cui i genitori non risiedano nello stesso Comune, salvo diverso accordo tra di loro, la denuncia va fatta presso il Comune di residenza della madre;
  • Presso la Direzione Sanitaria dell'ospedale o della Casa di cura dove è avvenuta la nascita.

 
Cosa mi serve:

Presentarsi con i seguenti documenti:

  • Attestazione di nascita rilasciata dall'ostetrica o dal medico che ha assistito al parto;
  • Documento valido di identità personale;
  • Per i genitori non europei non in possesso di carta d'identità, occorre esibire il passaporto e permesso di soggiorno, se non conoscono la lingua italiana devono esse accompagnati da un interprete.

Il nome imposto al bambino/a deve corrispondere al sesso e può essere composto da più elementi onomastici non superiori a tre. E' vietato imporre al bambino lo stesso nome del padre vivente, di un fratello o di una sorella viventi, un cognome come nome, nomi ridicoli o vergognosi.

 
Casi particolari:

  • Genitori non sposati che intendano riconoscere il figlio: in questo caso, al momento della denuncia è necessaria la presenza di entrambi i genitori.

 
Quanto costa:

  • Nulla.

 
Tempistiche Standard:

  • 10 Minuti.

Warning: array_shift() expects parameter 1 to be array, null given in /web/htdocs/www.comune.cenatesotto.bg.it/home/libraries/expose/core/layout.php on line 117